fbpx

Articoli

 

Sei un fanatico di notizie, sempre al passo con ciò che accade nel mondo? Vuoi conoscere gli ultimi trend di moda o di tecnologia? Leggi i titoli dei principali articoli mentre vai al lavoro? Le notizie hanno una certa importanza nella tua vita? E se tu avessi la possibilità di restare aggiornato e contemporaneamente di imparare l’inglese leggendo i giornali?

 

Le ultime notizie, le inchieste e gli editoriali sono materiali preziosissimi per imparare l’inglese. Queste risorse sono perfette sia per chi si approccia per la prima volta alla lettura, sia per chi vuole lavorare sulla fluenzaHo già parlato dell’importanza della lettura per migliorare l’inglese nel precedente articolo che puoi trovare qui. Oggi vorrei presentarti 7 risorse che potranno esserti d’aiuto. Imparare l’inglese leggendo i quotidiani online è molto conveniente perché è possibile accedere a molti articoli, ascoltare podcast e guardare telegiornali. Puoi fare tutto questo quando vuoi e dove vuoi e ti serve solo una connessione a Internet.

Leggere o ascoltare le notizie del giorno ti aiuta a stare al passo con il resto del mondo in inglese. In questo modo il tuo bagaglio di vocaboli si arricchirà con i termini della politica, dell’economia e della finanza. Molti editori ed emittenti televisive hanno scelto il web per attingere a un bacino di utenti più ampio. Alcuni chiedono all’utente di abbonarsi per accedere a contenuti premium ed esclusive, ma la maggior parte pubblica contenuti gratuiti.

 

Di seguito troverai 7 risorse per imparare l’inglese leggendo i quotidiani online:

  • E-News. Sito interamente dedicato a coloro che vogliono imparare l’inglese. E-News pubblica settimanalmente dei report per lettori di livello avanzato, intermedio e base. Tutti gli articoli sono redatti in tre versioni diverse con vocaboli e strutture adeguate al livello scelto dall’utente. Ogni articolo è corredato da file audio adatti all’utente e da un glossario. Ti consiglio di non incasellarti in un livello, esplora tutte le versioni di un articolo per imparare sinonimi e familiarizzare con strutture nuove.
  • The Times in Plain English. Sito che ha l’obiettivo di scrivere in modo comprensibile per i lettori del mondo. Ogni giorno, articoli presi dai più noti quotidiani sono riscritti in modo più conciso e semplice per facilitarne la comprensione da parte degli utenti. Questo significa che anche chi si approccia alla lettura può godere della sua dose quotidiana di notizie senza dover ricorrere al dizionario.
  • FluentU. Con questo sito potrai spaziare tra centinaia di video e telegiornali creati per l’apprendimento linguistico. Ogni video è interattivo e comprende sottotitoli con la traduzione e la definizione nel contesto. Inoltre ci sono anche dei test finali per fissare meglio i vocaboli e le strutture apprese. Lo consiglio per chi vuole curare sia l’ascolto sia la lettura

 

  • The New York Times’ Time Minute. Si tratta di un canale che raccoglie video di circa due minuti accompagnati dal relativo articolo. Anche in questo caso, il sito è utile per allenare l’ascolto e la lettura. 
  • theSkimm. In questo caso ti propongo una newsletter. theSkimm è diventata popolare grazie alle notizie brevi e concise che ti arriveranno ogni mattina tramite mail. La peculiarità di questa newsletter è l’umorismo. Probabilmente all’inizio farai fatica a capire tutte le battute, ma ti assicuro che col tempo sarà una passeggiata.
  • The New York Time’s Modern Love. Modern Love è una colonna  molto conosciuta del The New York Times. Le sue storie d’amore, perdita e redenzione ti faranno perdere in un turbinio di emozioni. Si possono trovare anche dei podcast per esercitare contemporaneamente anche l’ascolto. 
  • The Guardian. Il quotidiano offre numerose notizie sui temi più vari: politica, cultura, business, stile di vita, viaggi e molto altro. Sono disponibili anche report e articoli di livello medio-alto e avanzato.

 

Imparare l’inglese leggendo i quotidiani può essere facile e divertente. Ci sono tantissimi contenuti diversi adatti all’utente e al livello. Che tu voglia curare la lettura, l’ascolto o il parlato, queste risorse ti aiuteranno a migliorare il tuo inglese.

Mettiti alla prova con il nostro test d’inglese!

 

 

Studiare le lingue gratis, dedicandoci solo un pizzico del tuo tempo ogni giorno è possibile e facile. Non mi credete?

 

Intraprendere lo studio di una lingua straniera da adulto può sembrare una grossa scocciatura oltre che uno spreco di fatica. Quante volte hai usato la scusa del non avere tempo, non disporre degli strumenti necessari e dell’impossibilità di immergerti totalmente nella cultura per parlare fluentemente? Sii onesto, tante. Nel seguente articolo ti spiegherò come studiare le lingue gratis spendendo solo qualche minuto del tuo tempo ogni giorno. A peggiorare la situazione ci si mette anche un report pubblicato nel quotidiano inglese online Cognition, che rigira il coltello nella piaga sostenendo che se intraprendi lo studio di una lingua straniera dopo l’età di 10 anni non riuscirai mai a parlare come un madrelingua. Ora, se hai letto i precedenti articoli, mi starai maledicendo. Tranquillo, sono portatrice di buone novelle, in questo articolo ti racconterò la mia esperienza e ti dimostrerò che è possibile, e facile, apprendere le lingue gratis dedicandoci solo 5 minuti al giorno.

 

Sono sempre stata appassionata di lingue e dopo una laurea in Interpretariato  ho deciso di riprendere lo studio del tedesco e dello spagnolo. Dal momento studio e lavoro, non mi resta molto tempo per un corso di lingua e nemmeno molti soldi. Oggi il modo più veloce e forse anche più comodo per imparare le lingue gratis è ricorrere ad applicazioni apposite ed è per questo che mi sono affidata a Duolingo dedicandoci 20 minuti al giorno per circa 6 mesi. C’è da dire che non è possibile interagire con altre persone, fare domande o chiedere spiegazioni come in un corso di lingua normale, ma per chi ha poco tempo a disposizione e orari flessibili è una manna dal cielo.

L’app si regge sul principio secondo puoi apprendere una lingua se ti impegni frequentemente e per un periodo di tempo adeguato. Piuttosto che partecipare controvoglia a lezioni di un’ora o due ore a settimana con scarsi risultati, trascorri un po’ di tempo ogni giorno studiando le lingue gratis con Duolingo!

 

Dopo aver eseguito il login, Duolingo ti chiederà di stabilire il tuo obiettivo: 5, 10, 20, 30 o 50 minuti di lezione al giorno. Ogni volta che raggiungerai il tuo obiettivo sarai premiato, se invece non lo raggiungi, dovrai ricominciare da zero. Ogni giorno mentre faccio colazione, completo una lezione di tedesco mentre in pausa pranzo mi dedico allo spagnolo, niente di più e niente di meno: 20 minuti del mio tempo e il gioco è fatto. L’app alterna diversi esercizi per cui a volte imparerai qualcosa di nuovo e a volte ripasserai qualcosa che hai già studiato. Si avanza a piccoli passi senza mai trascurare ciò che è già stato appreso.
Le lezioni sono piuttosto interattive e gli esercizi sono vari per rendere lo studio divertente e accattivante. Tramite notifiche push, Duolingo ti ricorda di studiare tutti i giorni trasformando un mero esercizio in una buona abitudine.

Veniamo alla domanda cruciale: quanto si impara? Secondo Duolingo, ho accumulato 50 “corone” in tedesco e 60 in spagnolo. Non dico di essere in grado di comprendere perfettamente film o serie tv in lingua ma il mio livello è decisamente migliorato e sono in grado di sostenere una conversazione in entrambe le lingue. Considerando che ho iniziato lo spagnolo da zero posso dire di essere soddisfatta.

Forse gli esperti hanno ragione, non si potrà mai raggiungere il livello di un vero madrelingua, ma in fondo provarci anche solo per 5 minuti al giorno non costa nulla.

 

Mettiti alla prova con il nostro test d’inglese, è gratuito e il risultato è immediato!

 

 

E se ti dicessi che è possibile imparare l’inglese senza studiare? Sì, hai letto bene, è possibile imparare le lingue in modo alternativo.
So che non mi credi perché il sistema scolastico italiano ha sempre denigrato l’insegnamento e, di conseguenza, i corsi di inglese per te sono sempre stati una piaga. Peccato però che oggi se non conosci l’inglese sei fuori dal mondo. In questo scenario da “The Day After” ti darò una buona notizia: puoi imparare l’inglese divertendoti!

 

Segui i miei consigli per ottenere dei risultati.

1. Dimmi qual è la tua passione. Cos’è che riusciresti a fare per ore senza mai stancarti o senza la quale non potresti vivere? Questa è la chiave per divertirti con l’inglese. Cerca blog, articoli e siti che parlino della tua passione e scommetto che non ti annoierai leggendoli, anzi, troverai molti più contenuti interessanti. Non ci capisci nulla? Nessun problema: è normale all’inizio perché dovrai costruirti un vocabolario di base, ma vedrai che già dopo qualche giorno riuscirai sicuramente a capire tutto.

2. Post-it! No, non vi sto suggerendo di darvi alla pazza gioia sui social, ma di tappezzare la casa di post-it colorati con il nome degli oggetti in inglese (ovviamente funziona anche con le altre lingue). Puoi attaccare i foglietti ovunque: sul frigo, dove scriverai fridge; sul forno, dove scriverai oven, e così via.

 

3. Torna bambino. Il modo più facile per apprendere una lingua straniera è guardare i cartoni animati in lingua originale. No, non sto scherzando. Pensateci, il linguaggio usato nei cartoni animati è a prova di bambino quindi semplice, corretto, comprensibile e divertente. Provaci se non mi credi!

4. Fatti aiutare dalla tecnologia. Cambia la lingua del tuo cellulare e anche del motore di ricerca, memorizzerai molti vocaboli ed espressioni tra le più usate nel linguaggio di tutti i giorni. Quando leggi qualcosa che non capisci, non esitare a cercarne il significato affidandoti a un dizionario monolingue o bilingue online o alle app di alcuni dizionari.

5. Never give up, non arrenderti mai. Imparare controvoglia non solo è controproducente ma ti farà allontanare ancora di più dall’inglese. Quindi, keep calm, make mistakes and carry on!

 

Mettiti alla prova con il nostro test d’inglese online, è gratuito e il risultato è immediato!