fbpx

Articoli

 

Quante volte ti capita di scrivere delle email? Tantissime! Scommetto però che se ti chiedessero di scriverle in inglese non saresti così veloce a rispondere. Non disperarti.

 

Non disperarti. Scrivere una mail formale in inglese richiede una buona conoscenza e padronanza della lingua, oltre che a una certa competenza.
In questo articolo ti spiegherò come scrivere una email formale in inglese. Ogni messaggio di posta elettronica è diviso in tre parti:

  1. introduzione
  2. corpo del testo
  3. conclusione

 

Introduzione
Esistono diverse formule di apertura per scrivere una email in base al tipo di relazione che hai con il tuo interlocutore. Si inizia sempre con una formula di saluto. Tra le formule più comuni, puoi usare:

  • Dear Mr/Mrs (+ cognome del destinatario)
  • Dear Sir/Madam (se non conosci il cognome)
  • To whom it may concern (se non conosci il cognome)

Dopo la formula di saluto si specifica il motivo per cui si sta scrivendo. Se si tratta del tuo primo contatto con l’interlocutore dovrai anche presentarti brevemente. In questo caso ti basterà scrivere chi sei e per quale azienda lavori (I am + nome e cognome and I work for + nome dell’azienda).

Per introdurre la tua richiesta puoi usare una delle seguenti formule:

  • I ‘m writing in connection with
  • I am writing to
  • I am writing with regard to

Se lo scopo del tuo messaggio è informare l’interlocutore di qualcosa, dovrai dire:

  • I am writing to let you know that
  • I regret to inform you that (per comunicare qualcosa di negativo)
  • I am glad to tell you that (per comunicare qualcosa di positivo)

Per rispondere a una email che hai ricevuto, puoi iniziare dicendo:

  • I am writing in reply to
  • I am writing in response to

 

Corpo del testo
Non esiste una struttura fissa per questa parte. Ogni email varia a seconda dell’oggetto e di ciò che devi comunicare al tuo interlocutore. Sarebbe preferibile suddividere il testo in paragrafi brevi ed evitare frasi contorte.

Conclusione
A seconda della tipologia di email che stai scrivendo, esistono diverse formule di chiusura prima dei saluti finali. Le più comuni sono le seguenti:

  • Should you need further information, please do not hesitate to contact me
  • Please let me know if you have any questions
  • Thank you in advance
  • Thank you for your attention
  • I am looking forward to hearing from you

Le formule di saluto più usate, da scrivere prima del vostro nome e cognome, sono:

  • Yours faithfull
  • Kind regards
  • Best regards

 

Studia l’inglese con i nostri corsi personalizzati!

 

 

Molte persone si vantano di saper parlare in inglese, ma quando si passa allo scrivere in inglese… casca l’asino. Il motivo è abbastanza semplice: speaking e writing sono due attività molto diverse.

 

Generalmente la scrittura mette in crisi anche gli studenti modello e riuscire a migliorare sembra quasi una sfida impossibile. Non disperare, se il tuo obiettivo è saper scrivere in inglese, non devi far altro che seguire queste semplici regole.

  • Espandi il tuo vocabolario. Per esprimerti chiaramente hai bisogno di un buon bagaglio di vocaboli. Ciò non comporta solo il saper riconoscere molte parole, ma anche essere in grado di usarle correttamente. Ti consiglio di fissare i nuovi termini con delle frasi di esempio piuttosto che memorizzare sfilze di parole.
    TIP: Quando incontri una parola nuova, cerca di apprendere tutte le declinazioni (nome, verbo, aggettivo) del termine e le preposizioni con cui è utilizzato.
  • Padroneggia lo spelling. Devi saper computare le parole correttamente. Un errore ortografico potrebbe alterare il significato della frase. Inoltre, gli errori impediscono al lettore di comprendere ciò che hai scritto. Per esempio “bear” e “bare” si pronunciano allo stesso modo ma significano due cose diverse!
    TIP: Fai pratica utilizzando delle schede e mettiti alla prova quando hai un po’ di tempo.

 

  • Leggi regolarmente. Impariamo a scrivere al meglio solo leggendo. Leggere in inglese è utile per diversi motivi, come ho già spiegato qui.
    TIP: Scegli libri o articoli riguardo temi che ti interessano. L’apprendimento non dev’essere noioso. Leggi tutti i testi più volte per assicurarti di aver capito come usare i nuovi termini e le espressioni incontrate.
  • Migliora la grammatica. La grammatica è il cuore di ogni lingua e conoscerla a fondo è importante per saper scrivere in inglese. Ricorda di usare sempre la forma verbale e le forme di punteggiatura più appropriate.
    TIP: Quando scrivi un testo in inglese, rileggilo sempre. La prima volta controlla che non ci siano errori; la seconda controlla attentamente la grammatica.
  • Scrivi! Scrivere in inglese può intimorire. Per migliorare non devi far altro che prendere carta e penna o sederti davanti al PC e scrivere. Sii pronto a scrivere diverse versioni dello stesso testo, anche i professionisti non si fermano a una sola bozza. Ricorda che la perfezione si raggiunge solo con la pratica, cosa aspetti?

 

Mettiti alla prova con il nostro test d’inglese online, è gratuito e il risultato è immediato!